mariasoleSono Maria Sole Salvador, nata nella provincia di Pordenone, con una naturale predisposizione creativa per il disegno, che approfondisco frequentando l’Accademia di Belle Arti a Venezia; mi laureo nella sezione pittura sotto la guida del prof. Benito Tiozzo; con la sua supervisione espongo nel 1988 i miei lavori per la prima volta presso la Galleria “La Cella” a Venezia.
Durante gli anni d’Accademia seguo un corso di design con il prof. Ennio Chiggio,un corso monografico sull’”Abito non vestito”, e inizia così il mio particolare interesse per la moda. Dopo l’ Accademia mi iscrivo così ad un corso di “Fashion Design” a Milano, presso la “Domus Accademy”, e inizio così la mia carriera di fashion designer presso prestigiosi studi stilistici della città e poi in note aziende del fashion italiano, ma non solo, dove ho svolto l’attività di responsabile stile  e prodotto, dal Prêt-à-Porter, allo sportswear, abbigliamento informale, casual, fino al mondo del jeans.
Dopo circa vent’anni dall’ inizio della mia professione credo di avere maturato una buona esperienza nel settore del fashion,non solo nella parte creativa, ma anche in quella tecnica il bagaglio di cui dispongo è il punto di partenza nella realizzazione di “Ineditotango”.

Io stessa ballo il tango argentino da ormai 5 anni,ho frequentato svariati corsi, stage, milonghe e festival in tutt’Italia ed anche all’Estero. “Ineditotango”, è espressione della mia creatività, ma anche dell’esperienza  maturata sia come ballerina che come stilista…è una collezione in continuo divenire…mai uguale a sè stessa, perchè i capi sono unici e mai ripetibili.. la mia volontà è quella di recuperare il valore dell’abito,tramite la scelta accurata di materiali idonei e confortevoli, la cura delle vestibilità, dei dettagli, delle lavorazioni, delle finiture, spesso fatte a mano, come tutti i ricami. Un consapevole recupero della femminilità, che tramite modellature ricercate, scollature, trasparenze, drappeggi, decorazioni e molto ancora, enfatizzino la figura femminile, ed esaltino la sensualità del ballo.